👼🏻 Reset Energetico Profondo 👼🏻 2

Ciao a tutti/e 👼🏻

Gli Angeli desiderano darci messaggi costanti per accompagnarci in questo processo 👼🏻💛👼🏻

Il messaggio più amplio che vogliono darci è che la guarigione fisica da questa pandemia sarà possibile solo attraverso un processo di guarigione e trasformazione più amplio delle persone e della società, a livello mentale, emozionale e spirituale 💛👼🏻💛

Come dicevamo nell’articolo precedente, questo processo ci sta portando a un punto energetico zero in cui tutti gli schemi precedenti sono scossi e messi in discussione 👼🏻💛👼🏻

Uno degli schemi profondi che si sta rompendo è quello dell‘attività compulsiva e costante, la continua corsa in avanti, la produttività ad ogni costo e sopra tutto il resto 💛👼🏻💛

Questo schema, molto radicato nella cultura occidentale, e in alcune sue aree in particolare, è contagioso a livello sociale, infatti tutte le persone all’interno del sistema si sentono obbligate a correre e rincorrersi costantemente, come in una giostra accelerata in cui ognuno dipende dalle prestazioni e deve rispondere alle aspettative di altre persone 👼🏻💛👼🏻

Anche se questa corsa costante può essere altamente stressante, ci da la percezione di “essere parte”, “essere competenti”, “essere i migliori” e non correre il rischio di rimanere esclusi e tagliati fuori perché non all’altezza o poco performanti 💛👼🏻💛

Oltre ai grandi costi sulla vita delle persone, questo sistema di credenze ha un impatto enorme su quella del pianeta e lo ha portato, insieme a tutti gli esseri che lo abitano, al limite delle sue possibilità di sopravvivenza in queste condizioni 👼🏻💛👼🏻

Fortunatamente, uno degli effetti di questa crisi è proprio quello di farci mettere in questione tutto il sistema di credenze secondo il quale non possiamo permetterci l’inattività 💛👼🏻💛

Una fermata così globale nella società sta invece trasmettendo alle nostre cellule la consapevolezza che fermarsi è possibile e può essere assolutamente necessario 👼🏻💛👼🏻

Questo ci porta a entrare in contatto proprio con quello che l’attività compulsiva vorrebbe farci evitare, e cioè la percezione della nostra fragilità umana e delle nostre paure💛👼🏻💛

In modo molto particolare, l’intelligenza universale ci sta portando a fare i conti con questo aspetto attraverso un bivio, nel quale, o prosegui con l’attività compulsiva e in questo modo ti esponi a sperimentare la tua fragilità attraverso la salute, oppure ti fermi e, allo stesso modo, ti rendi conto di non essere Superman o Wonder Woman e immortale, perché non puoi proseguire nella corsa, come in teoria ti dovrebbero permettere i tuoi immaginari superpoteri 👼🏻💛👼🏻

Quindi, in questa crisi, tutti dobbiamo necessariamente fare i conti con la nostra fragilità 💛👼🏻💛

Di fatto, le persone che più stanno facendo resistenza a questo processo, attraverso la negazione, la spavalderia o l’insistenza nel voler continuare con le proprie attività allo stesso modo, sono quelle che più temono la propria fragilità e più hanno paura delle proprie paure 👼🏻💛👼🏻

E, proprio per queste persone, questo processo, che stanno vivendo in questa prima fase con molte resistenze, sarà estremamente utile e di crescita 💛👼🏻💛

La cosa interessante è che, anche se percepire con chiarezza la nostra fragilità può farci molta paura, in realtà attraversando questo processo scopriamo di avere anche risorse e forza che prima non conoscevamo👼🏻💛👼🏻

In primo luogo, questa è un’opportunità in cui scoprire le nostre risorse spirituali, cioè sperimentare come il nostro spirito, Dio e gli Angeli ci sostengono mentre attraversiamo le esperienze che più ci spaventano💛👼🏻💛

Inoltre, ci rendiamo anche conto che esiste una forza enorme nel fatto di essere autentici, cioè possiamo essere consapevoli e mostrare le nostre debolezze e sentire proprio in questo la nostra forza, nell’accettare la nostra umanità👼🏻💛👼🏻

Cioè, possiamo finalmente smettere di giocare a essere supereroi e renderci conto che andiamo bene e siamo perfetti così come siamo, con le nostre imperfezioni💛👼🏻💛

Questo ci libera dalla paura profonda non di non essere abbastanza, di non essere accettati se gli altri scoprissero le nostre debolezze e dalla compulsione di dover fare sempre un sovrasforzo incredibile per poter essere accettati 💛👼🏻💛

Infatti è interessante osservare come questa crisi è nata in Cina, un colosso di produttività e, all’interno dell’Italia si è sviluppata in modo molto accentuato proprio in Lombardia, la regione che ha maggiormente il pregio della dinamicità, ma anche il difetto dell’attività compulsiva e di fatto che ha contribuito con molta più rapidità alla diffusione iniziale del virus, proprio dovuto all’intensità delle sue attività e interazioni quotidiane 👼🏻💛👼🏻

Gli Angeli ci mostrano così come è proprio la nostra frequenza energetica a richiamare le esperienze di cui abbiamo bisogno per imparare e per crescere 💛👼🏻💛

Per questo, vogliono accompagnarci durante questa quarantena in questo profondo processo di scoperta e Guarigione di noi stessi 👼🏻💛👼🏻

Un ulteriore dono che riceviamo fermandoci è il fatto che qualsiasi altra emozione che era tenuta in stand-by dall’attività compulsiva, può finalmente emergere e noi possiamo finalmente processarla 💛👼🏻💛

Anche questo processo, che è molto unito all’accettazione della nostra fragilità, per quanto inizialmente possa spaventarci, ci permetterà in realtà di liberarci di un enorme fardello di emozioni irrisolte e di fare una grandissima pulizia energetica e emozionale dentro di noi 💛👼🏻💛

Infine, l’intelligenza Universale e quella della Terra hanno prodotto, attraverso questa crisi e quella che sembra solo una potentissima malattia, anche la medicina per la malattia dell’attività compulsiva, permettendoci, attraverso questo processo di Guarigione, di recuperare la nostra salute fisica, emozionale, mentale e spirituale 👼🏻💛👼🏻

Alessandra Ruggiu 👼🏻

Se desideri aiuto in questo processo attraverso la Lettura e Terapia Angelica, puoi riempire il modulo qui sotto o mandare un whatsapp al 3312205497 👼🏻💛👼🏻

👼🏻 Reset Energetico Profondo 👼🏻 1

IMG_20180528_230124.jpg

Ciao a tutti/e 👼🏻

Gli Angeli vogliono darci un messaggio importante rispetto al processo di fermata forzata che stiamo vivendo in questo momento  👼🏻💛👼🏻

In questo momento, una forza più grande della nostra volontà, ci sta obbligando a prendere un’importante pausa dalle dinamiche di vita che abbiamo vissuto fino a questo momento 💛👼🏻💛

In questo momento, stiamo vivendo a vari livelli un “punto zero” energetico nel quale si annullano molte transazioni, abitudini e schemi e che ci offre la possibilità di ripulirci completamente dalla direzione che avevamo adottato e aprirci a una frequenza vibrazionale più alta 👼🏻💛👼🏻

Una delle cose che accade è che, in questo momento di pausa, dovuta ad una forte emergenza e pericolo collettivo, affiorano traumi presenti nella nostra memoria cellulare, che sono connessi ad esperienze vissute magari da noi o dai nostri genitori o nonni all’epoca della guerra e altri importanti eventi drammatici e momenti di crisi collettiva, cioè corrispondono ad una memoria atavica più recente o anche ad esperienze connesse a epoche ancora anteriori, cioè memorie ancestrali antiche o di vite passate 💛👼🏻💛

L’ emergere di questi traumi, che spesso non sono stati completamente elaborati dalle persone che li hanno vissuti e per questa ragione sono rimasti nella memoria cellulare e trasmessi alle generazioni e vite successive, libera emozioni intense che possono andare dalla sensazione di paura, panico, paura di morire di fame, paura dell’epidemia, senso di profondo isolamento, tristezza e anche, possibilmente, impotenza, dolore, frustrazione, disperazione e rabbia  per l’indifferenza di parte della popolazione fronte a una tragedia umana 👼🏻💛👼🏻

Tutte queste emozioni che si rilasciano, possono produrre in noi stati interiori molto intensi e anche comportamenti compulsivi, che possono sembrare insensati o esagerati, come gli assalti ai supermercati o le fughe geografiche, ma che rispondono a memorie profonde che si sono attivate 💛👼🏻💛

Per questo, nonostante l’esperienza possa essere intensa e apparire sgradevole, sta in realtà attivando un processo di guarigione profonda di traumi individuali e collettivi che porta alla liberazione di tantissimo stress e  una rigenerazione energetica profonda 👼🏻💛👼🏻

Già solo questo passaggio ci libera anche da schemi inconsci che stavamo ripetendo nella nostra vita dettati da paure, memorie e emozioni profonde che non riuscivamo neanche a riconoscere 💛👼🏻💛

Questa è una delle primi grandi opportunità che questa crisi ci offre e che, se approfittiamo, ci renderà molto più forti, liberi/e e integrati/e una volta superata 👼🏻💛👼🏻

Per questo, il suggerimento Angelico, nonostante tutte le nostre resistenze all’idea di fermarci e sentire tutto quello che sta emergendo, è proprio quella di accettare questo processo, che, oltre a permettere ed essere una condizione per la nostra sopravvivenza fisica collettiva, è una Fortissima Possibilità di Guarigione che la Saggezza dell’ Energia Universale ci sta offrendo 💛👼🏻💛

Alessandra Ruggiu 👼🏻

Se desideri aiuto attraverso la Guarigione Angelica in questo processo, puoi richiederlo qui o mandando un WhatsApp al 3312205497