Guarigione Angelica delle Persone Altamente Sensibili

Ciao a tutti/e 😇

In questo post vedremo come gli angeli possono aiutare le persone altamente sensibili a guarire il loro cuore, tornare ad essere serene e felici e sentirsi protette.

Per le persone altamente sensibili, di fatto, vivere nella nostra società rappresenta normalmente una forte sfida, perché esistono ancora alti livelli di insensibilità e comportamenti molto distanti dall’amore.

Spesso chi è sensibile si sente circondato da persone che non riescono a capire il suo modo di sentire, per cui sembra non esistere nessun rifugio in cui poter finalmente essere se stessi.

20180118_122724.jpg

Se hai provato queste sensazioni, forse hai già scoperto che l’energia angelica può essere realmente il balsamo di guarigione di cui il tuo cuore ha bisogno.

Se chiami gli angeli e chiedi il loro aiuto, potrai percepire il calore del loro conforto e del loro appoggio incondizionato. Il contatto con questa energia amorevole, sensibile e benefica può aiutarti a rilasciare emozioni che hai accumulato per molto tempo, senza trovare lo spazio giusto in cui potessero essere comprese.

Ogni volta che hai bisogno di comprensione, amore e guida puoi contare sul loro aiuto.

20180118_122617.jpg

Gli angeli ti insegneranno a essere compassionevole e di supporto a te stesso/a, perché sanno che la tua posizione non è facile, ma allo stesso tempo ti insegneranno a spazzare via le paure e le tristezze.

Saranno anche i tramiti per aiutarti a entrare in connessione con altri angeli terreni, persone di alta sensibilità come te e che stanno scegliendo di onorare la loro natura.

Ma un’altra cosa importantissima che faranno, spesso prima che tu ti senta pronto/a ad aprire nuovamente il tuo cuore, è guarire le tue ferite. Gli angeli possono fare questo essendo un puro canale di energia divina.

Puoi affidare il tuo cuore a Dio e agli angeli, perché possa essere ripulito da tutto quello che l’ha appesantito.

Più ti affidi a questo processo, più la guarigione sarà profonda.

Questo processo di guarigione ti permetterà di comprendere che tutte le difficoltà che attraversi non dipendono dal fatto che ci sia qualcosa che non va in te, ma, al contrario, dal fatto che percepisci con molta chiarezza tutto ciò che è amorevole ma anche tutto quello che non è allineato con l’amore.

20180210_232251.jpg

Gli angeli, e in particolare l’Arcangelo Michele, ti insegneranno inoltre a proteggerti con luce e ti proteggeranno se lo vuoi con la loro energia, di modo che tu possa avere il giusto filtro rispetto alle energie di bassa vibrazione.

Questo ti  permetterà di agire senza paura e rispettare completamente te stesso/a, ogni volta che senti che qualcuno si avvicina a te con intenzioni vampiresche o non pulite di qualsiasi tipo e proteggerti adeguatamente.

Questo significa liberarti dai sensi di colpa e sapere che meriti di essere trattato/a sempre con rispetto e sensibilità e quindi rilasciare qualsiasi situazione se questo non avviene.

Mano a mano che praticherai questo discernimento e questa scelta consapevole, il tuo campo energetico si rafforzerà e recupererai la tua protezione naturale, per cui sarai in grado di prenderti cura al meglio, di te stesso/a e della tua sensibilità 😇

Alessandra Ruggiu

😇 Se desideri ricevere più informazioni o prenotare una sessione di lettura e terapia angelica, puoi utilizzare il form qui sotto

Per Seguirmi su Facebook puoi visitare  Alessandra Ruggiu Letture Angeliche

 

 

 

 

 

Riconoscere e Onorare la Tua Sensitività

Ciao a tutti/e 😇

In questo post parleremo della sensitività.

La sensitività è una capacità di percezione che va oltre la media della maggior parte delle persone. In realtà questa percezione utilizza quelli che vengono chiamati i sensi psichici, o sottili, che sono in grado di vedere e ascoltare, ma anche percepire attraverso l’olfatto, il gusto e il tatto, informazioni che non sono evidenti ai sensi normali.

20180211_214006.jpg

Questo significa che una persona sensitiva, in qualsiasi situazione della vita, riceve e deve anche gestire molta più informazione di quella con cui ha a che fare una persona “normale”, perché è in grado di leggere, e normalmente li riceve anche senza volerlo, molti più livelli e connessioni della realtà.

Ma non sono solo i sensi sottili a costituire la sensitività, che è un’esperienza molto amplia, infatti la persona sensitiva è capace di leggere la realtà oltre alle apparenze dovuto alla sua percezione immediata della verità, che avviene attraverso l’intuizione e attraverso le sensazioni del cuore chiaro, le emozioni e le sensazioni fisiche. In realtà tutti questi elementi e altri ancora sono profondamente connessi tra loro nell’esperienza della sensitività.

La persona sensitiva può per esempio percepire connessioni tra persone, situazioni ed eventi attraverso lo spazio e il tempo.

Se senti di avere varie di queste caratteristiche, ma non riesci ancora a vivere con equilibrio questo tuo modo di essere speciale, è importante innanzitutto che tu lo riconosca come un dono.

20180211_212823.jpg

La cosa più particolare è che molte persone farebbero carte false per avere queste capacità, e di fatto varie di esse coltivano un’imitazione della vera sensitività, arrivando a leggere alcuni elementi, anche se in realtà la loro visione parte da un’intenzione di manipolazione, per cui non riesce mai a leggere la verità profonda né il quadro complessivo, che si percepiscono solo attraverso un cuore e un’intenzione pulita. Soprattutto quello che gli pseudo-sensitivi non riescono a leggere è il senso più profondo di tutto ciò che accade, che è l’evoluzione e l’ Amore, né riescono a leggere tutta la luce, l’ Amore e l’ abbondanza che Dio e il suo Universo hanno per tutti, compresi loro.

D’altra parte invece, i sensitivi naturali, che normalmente si ritrovano con questo dono dalla nascita grazie al grado di evoluzione della loro anima, spesso avvertono una grande responsabilità che, fino al momento in cui riconoscono pienamente chi sono, gli può sembrare eccessiva.

Se sai di appartenere a questa seconda categoria, il messaggio per te è che è possibile gestire la tua immensa sensibilità in modo non solo da non soffrirne, ma al contrario da poter arricchire moltissimo la tua vita e quella delle altre persone.

20180211_152910.jpg

Il punto più importante da comprendere è che alla base della tua sensitività naturale c’è la grandezza del tuo cuore che riesce a riconoscere e emettere  la vera frequenza dell’amore e la maturità della tua anima che è arrivata a riconoscere che l’amore è il principio e il fine ultimo di tutta l’esistenza. Da questa vibrazione così alta, tutto diventa percettibile in modo totalmente naturale.

Questo significa che il fatto che tu “veda” è realmente un dono, e non un castigo.

Il passo seguente è riconoscere che il fatto di percepire molte energie pesanti attorno a te, con una forte differenza di vibrazione rispetto al tuo cuore, forma parte del gioco che la tua anima ha scelto e accettato, cioè crescere e risvegliarsi prima e aiutare le altre nel processo.

20180129_142259.jpg

Certo, queste vibrazioni basse non sono gradevoli, perché quando le persone agiscono in questo modo stanno negando la natura essenziale di luce e amore che è in tutti noi.

Ma ricordando chi sei, puoi lasciare andare qualsiasi attaccamento o reazione rispetto a queste scelte ancora non consapevoli, continuare a emanare la tua luce naturale e mandare luce e consapevolezza verso tutto quello che percepisci denso, perché la qualità di canale o catalizzatore di guarigione e evoluzione è intimamente unita alla qualità di sensitività naturale 😇

Alessandra Ruggiu

😇 Se desideri più informazioni o prenotare una sessione di lettura e terapia angelica, puoi contattarmi usando il form qui sotto

Per seguirmi su Facebook visita  Alessandra Ruggiu Letture Angeliche e clicca “Mi piace”